AGI – “Se dovessi scegliere tra Biden e Reagan? A oggi per come sta lavorando Biden, Reagan. Reagan ha vinto la guerra fredda, non è una roba da poco. Poi sulla politica finanziaria qualche dubbio l’avrei”. Così il leader di Azione, Carlo Calenda, intervistato a Tg2Post dal direttore Gennaro Sangiuliano sui temi della politica estera e dell’economia. 

Calenda ha criticato Biden soprattutto sul fronte della politica estera. In Afghanistan “Quella usa è stata ed è una amministrazione oggettivamente debole. Io sono un atlantista, abbiamo bisogno degli Stati uniti capaci di essere all’altezza del loro ruolo nel mondo e certe volte l’amministrazione Biden ha dimostrato di essere debole”.

Read More

Generated by Feedzy