(Adnkronos) – Coinbase, exchange con sede negli Stati Uniti, ha ottenuto la registrazione nell’albo olandese degli operatori cripto. A seguito dell’adempimento, da parte della piattaforma, di una lunga serie di procedure, la Banca Centrale Olandese (DNB), cui fanno capo le responsabilità di supervisione e vigilanza, ha infatti rilasciato l’autorizzazione. Nonostante, sulle orme di altri giganti del settore, abbia iniziato le operazioni nei Paesi Bassi diversi anni fa, Coinbase è in realtà una delle prime grandi aziende ad ottenere la licenza ufficiale, con importanti privilegi commerciali e di marketing.Read More

Generated by Feedzy